love deluxe billo e pallina

Collezioni e lettini per bambini per la nuova cameretta!

L’arrivo di un bebè è un’avventura che ogni mamma vive con la massima gioia e quel giusto spirito di sacrificio. Per far sì che l’ter non diventi “pesante” è bene partire equipaggiati, scegliendo prodotti ad-hoc e preparando la cameretta del piccolino con ogni tipo di complementi d’arredo. Sarebbe preferibile scegliere tinte chiare o pastello, non troppo eccentriche, inserite in un contesto quanto più semplificato possibile, con pratici mobiletti e simpatiche decorazioni per creare un’atmosfera piacevole e rilassante.
Ad esempio, acquistare lettini per bambini sicuramente è una scelta che mette i genitori sulla buona strada, ma solo se si tratta di soluzioni mirate e di grande pregio come quelle proposte da grandi aziende produttrici, tipo Billo e Pallina.
La notizia della ‘dolce attesa’ per una mamma è sempre un momento caratterizzato da felicità misto a momenti di grande ansia, in cui nascono i primi dubbi su quali siano i mobili indispensabili da comprare per la futura stanzetta del piccolino.

Il mercato offre svariate opportunità, alcune inutili altre davvero irresistibili, ma sono pochi gli elementi essenziali da tenere a mente: lettini per bambini, fasciatoi per avere tutto a portata di mano senza fare salti mortali e cassettiere o piccoli armadi per sistemare comodamente gli innumerevoli completini del bebè. In alcuni casi, sono disponibili anche dei pratici mobiletti salvaspazio che svolgono una quadrupla funzione, ossia un’unica struttura che funge da lettino + fasciatoio + cassettiera + ripiano, per sfruttare ogni centimetro quadrato dell’ambiente.

Cosa inserire all’interno della stanzetta?

Gli arredi per la stanzetta del bebè sono composti da una lunga serie di complementi che si differenziano per stile e funzionalità. Armadietti, librerie, tappeti, lampade, tavolini, sedie e lettini per bambini sono tutti elementi fondamentali per allestire e personalizzare l’ambiente nel migliore dei modi possibili, secondo le esigenze e i gusti dei genitori. Billo e Pallina propone interessanti collezioni per bebè, dai colori e dalle proporzioni variegate, da scegliere in base allo spazio disponibile, evitando di ingombrare troppo la stanza rendendone difficili i movimenti. La cameretta, quindi, diventa una realtà che va progettata scrupolosamente prendendo in esame qualsiasi particolare e ogni aspetto funzionale che possa stimolare la creatività del bebè e aiutarlo per una corretta crescita.

La scelta tra mobili di classe, dal design semplice e stilizzato, è davvero infinita ma sempre concepita per rispondere alle aspettative di ogni mamma, sia estetiche che funzionali. Nella collezione Love Deluxe di Billo e Pallina, ad esempio, i protagonisti sono i colori tenui e le forme morbide e delicate dei mobili, caratterizzate da sfumature pastello e particolari raffigurazioni tono su tono. Nell’eventualità è possibile creare contrasti equilibrati con tonalità più calde e decise abbinate a superfici lucide. Tra i mobili indispensabili all’interno della cameretta, ci sono sicuramente i lettini per bambini, ai quali dedicare un angolo speciale e ben riparato dai raggi del sole.

Una stanzetta con la giusta luce

Nel rifacimento della cameretta, un’attenzione particolare deve essere rivolta alla tinteggiatura delle pareti, in cui è preferibile una colorazione non troppo accesa per non creare effetti di luce che possano disturbare la visione del bebè. Una buona idea sarebbe anche l’installazione di una lampada, ma per il suo posizionamento è necessario studiare bene la conformazione dello spazio a disposizione e lo stile dell’arredamento scelto per l’allestimento della stanzetta. Qualunque sia il modello, a sospensione, da parete o da scrivania, la lampada va considerata come un prodotto di design oltre che un oggetto funzionale per creare efficaci punti di luce.

(Visited 30 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *