Una guida sicura con gli pneumatici invernali

Pneumatici invernali su pneus on line

L’enigma legato alle gomme termiche da utilizzare al variare delle stagioni e del clima riguarda ogni anno tanti automobilisti. Certo, le soluzioni non mancano. Ormai, tanti automobilisti preferiscono rivolgersi a quei siti web che vendono pneumatici on line. Infatti, su questi e-commerce che spesso sono presenti non solo on line ma anche off line, è possibile non soltanto trovare gomme a prezzi convenienti ma accedere a delle vere e proprie guide che aiutano l’utente a fare la scelta migliore e maggiormente corrispondente alle proprio esigenze. Questo vuol dire che acquistare pneumatici on line non è più un tabù (per info si veda https://www.gomme-auto.it/pneus-online). Su pneus online c’è ampia possibilità di scelta per l’utente. Pneus on line offre la consegna gratuita per gli utenti che acquistano almeno due gomme per auto o per moto. In ogni caso l’importante è valutare bene tutte le alternative e scegliere gli pneumatici giusti solamente dopo aver raccolto tutta una serie di informazioni e aver fatto alcune analisi che riguardano fattori personali ed ambientali.

Pneumatici invernali: tutto ciò che c’è da sapere

Se si vogliono acquistare pneumatici on line nel periodo invernale è necessario conoscere anche alcune normative in merito all’utilizzo di gomme termiche o catene in determinati periodi dell’anno o in condizioni meteo particolarmente pericolose. Il tutto al fine di garantire agli automobilisti e alla circolazione stradale il massimo della sicurezza. In più, facendo attenzione ad alcuni aspetti è possibile anche riuscire a preservare il carburante dell’auto nonché a non creare eccessivi danni dal punto di vista dell’inquinamento ambientale. Un buon automobilista, dunque, dovrebbe conoscere tutte le norme che si trovano sul Codice della Strada in merito alla guida nel periodo invernale nonché essere a conoscenza di eventuali ordinanze fatte dai comuni in vista dell’arrivo di temperature molto rigide, gelo e neve. Oggi la legge non accetta più che gli automobilisti non siano a conoscenza di tutte le norme e dei regolamenti in vigore. In passato, erano davvero pochi gli automobilisti a rispettare le regole del codice della strada sui pneumatici da montare nel periodo invernale. Prima, però, si poteva soltanto fare una multa ma non si interveniva sulle gomme montate sul veicolo. Da alcuni anni a questa parte, invece, le leggi sono cambiate. Al giorno d’oggi, infatti, le gomme che non sono a norma possono essere anche sequestrate. E’ fatta salva l’opportunità di multare l’automobilista che viaggia con gomme non omologate nonché quella di estendere il provvedimento anche ai rivenditori di pneumatici non in regola. Ecco perché quando si comprano pneumatici on line per il periodo invernale non bisogna sottovalutare alcun aspetto e fare attenzione a tutto. Sta di fatto che con queste nuove norme si sono ridotte di molto le multe ed i sequestri e, dunque, gli automobilisti hanno compreso l’importanza di viaggiare con pneumatici in regola e sicuri per se stessi e per gli altri.

Pneumatici invernali e catene: ecco cosa dice la legge

Negli ultimi anni alle norme precedentemente indicate sono state apportate alcuni correttivi che hanno il compito di facilitare ulteriormente il compito dell’automobilista nella scelta delle gomme da montare. Infatti, anche per chi ordina pneumatici on line, ad esempio su pneusonline, esistono delle etichette che si applicano alle gomme e che consentono di conoscere informazioni dettagliate sugli pneumatici acquistati. In tal senso, però, il lavoro da fare è ancora parecchio, soprattutto per quanto concerne la contraffazione di etichette, pratica scorretta ma purtroppo piuttosto diffusa in Italia. Infine, una direttiva del 2013 ha chiaramente stabilito che pneumatici invernali e catene si equivalgono. La direttiva vale per le automobili e per i furgoni che pesano meno di 3,5 tonnellate.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *