Perché è importante avere un sito web aziendale

Oggi per creare un sito aziendale non serve ricorrere a dei super-professionisti e spendere cifre impossibili. Ma ancora ci sono aziende, in Italia, che non sono presenti online. Senza un sito come potrebbe sapere la gente che la tua azienda esiste? Il sito è un biglietto da visita formato gigante: consente di fornire ampie informazioni al potenziale cliente, dandogli tutto ciò che serve. In quest’ottica si capisce la sua importanza.

Sorprendentemente però molte aziende partono senza avere un sito internet. In Italia la metà delle PMI ne è sprovvista e spesso durante la fase di finanziamento il sito web viene omesso, preferendo un approccio più tradizionale all’inizio dell’attività.

Avere un sito internet è indispensabile. Non siamo più negli anni Sessanta, quando la gente chiedeva in giro per ottenere informazioni, consultava le Pagine Gialle, leggeva le pubblicità e le enciclopedie. Oggi la fonte del sapere è, che piaccia o no, il web. Quindi gli utenti si informeranno sul tuo prodotto o servizio o sulla tua azienda sul web. Vorresti davvero che a parlare di te siano anzitutto gli altri?

Oggi poi non è come 10 anni fa: i costi per la realizzazione, con grande scorno di chi fa il professionista in rete, sono scesi di molto. E’ possibile avere un sito aziendale, corporate, lavorando su una base open source come WordPress o Joomla, che permette numerosi risparmi. Per cui l’incidenza sul budget aziendale è risibile rispetto ai vantaggi che si possono ottenere. Inoltre i siti oggi sono facilmente gestibili: certo vanno aggiornati, riempiti di contenuto, ma è un investimento.

Immaginate di non avere un sito e sul web, sui social, si parla male della vostra azienda. Come intendete procedere per invertire questo trend negativo, che sicuramente influirà sul vostro business? Un sito permette di esserci sia per gli aspetti positivi, sia per quelli negativi. Avere un sito può far vendere di più perché si cura il proprio brand, si fa in modo che quando la gente cerca i vostri prodotti o servizi, la vostra azienda sia tra le prime ad essere trovata, tanto nella zona, quanto a livello nazionale. Immaginate i soldi che si possono fare con un e-commerce che vende ovunque. Non è la stessa cosa che avere il classico negozio di quartiere. Inoltre se siete commercianti, se avete un albergo o un ristorante, è come restare sempre aperti.

Non dovrete pagare nessuno per fornire informazioni adeguate: fotografie, testi, video, cifre, presentazioni possono essere messi a disposizione degli utenti, e farli conoscere sfruttando i tanti canali del web come Google, Facebook, Twitter. Avere una presenza online è insomma fondamentale. Ma attenzione: una volta che si va online bisogna starci bene. Il sito dev’essere aggiornato, sicuro, veloce, moderno. Un sito abbandonato a sé è peggio di una vetrina vuota e di un’insegna fatiscente.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Tecnologia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*