Come l’organismo utilizza i minerali, le vitamine e le molecole

Carenza di zinco? Anemia da ferro? Poca vitamina D? Sentiamo sempre queste espressioni, ma vi siete mai chiesti come vengono utilizzate queste molecole e minerali? Ecco una scheda che può rispondere a tutte le vostre domande

Ferro: elemento pesante presente in notevoli quantità sulla terra; è presente in grande quantità nei seguenti alimenti:

– Tuorlo d’uovo
– Carni Rosse
– Spinaci

Come lo usa il corpo? Il ferro è il componente base dell’emoglobina, quindi è contenuto in grandi quantità nei globuli rossi, cioè nel sangue. I globuli rossi trasportano l’ossigeno negli organi e nelle cellule, permettendo la vita nel senso in cui la conosciamo. Se l’ossigeno non può essere trasportato in modo efficiente il risultato è una deficienza di ferro o anemia. Spesso questa è causata da perdite di sangue, motivo per cui le donne tendono a soffrire maggiormente di carenza di ferro. Una causa cronica di anemia è l’anemia mediterranea o talassemia, tipica di certi popoli del Mediterraneo, dovuta propria a un minor numero di globuli rossi.

Acido Folico, molecola presente soprattuto nelle verdure come cavolfiore, broccoli e cavoletti di Brussels.

Il corpo utilizza l’acido folico per la sintesi del DNA e senza di esso la produzione di cellule del sangue diminuirebbe. È estremamente importante per la formazione del sistema nervoso centrale e durante le prime 12 settimane di gravidanza l’acido folico è consigliato come supplemento all’alimentazione, proprio per assicurare che il feto cresca bene, senza problemi. Viene distribuito sotto forma di integratore, oltre che essere presente nelle verdure.

La vitamina D è contenuta specialmente nel pesce, per cui nel tonno, nel salmone e in tutto il pescato che normalmente portiamo nelle nostre tavole. Il corpo la utilizza per la formazione delle ossa, motivo per cui una carenza di vitamina D nei bambini conduce alla deformità delle ossa. Fortunatamente la vitamina D è molto abbondante, non solo nel pesce, ma anche nelle uova e soprattutto può essere prodotta dal nostro organismo grazie all’illuminazione solare. I medici consigliano pertanto di esporsi al sole almeno un’ora alla settimana.

Potassio – anche di questo minerale si parla parecchio quando ci si riferisce alla forma fisica e alla salute del nostro corpo, esso è contenuto in alimenti come la frutta, per esempio le banane sono molto ricche di potassio. Le cellule usano una combinazione di sodio e potassio per mantenere in equilibrio il sistema nervoso periferico. Il potassio è vitale per permettere ai muscoli di contrarsi in modo appropriato e ai nervi di trasmettere gli impulsi elettrici corretti. È assai facile ottenerlo nella dieta regolare, ma una carenza oltre a dolori muscolari porta un severo danno ai reni.

(Visited 2 times, 1 visits today)

Tecnologia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*